salta al contenuto

 

GLOSSARIO

Torna alla pagina precedente

Scheda informativa
TRIBUNALI METROPOLITANI
Col termine tribunali metropolitani vengono comunemente identificati quei tribunali che hanno un circondario caratterizzato da un cospicuo numero di Comuni e da un alto tasso di contenzioso. Il termine è stato usato con riferimento ai tribunali di Torino, Milano, Roma, Napoli e Palermo nella Relazione al Decreto legislativo approvato il 3 dicembre 1999 con il quale il Governo, su delega del Parlamento, ha dato attuazione all'intento di decongestionare il lavoro di questi grossi tribunali mediante la revisione dei loro circondari e l'istituzione di 2 nuovi tribunali. Riferimenti normativi: Relazione al decreto legislativo di attuazione della legge 5 maggio 1999, n. 155 LEGGE 5 maggio 1999 n. 155